Dentista Faccette Estetiche

Lunedì/Venerdì 8.30 – 19.00 | Venerdi orario continuato | Sabato 8.30 - 13 |

Tel 085 386258

Estetica Dentale, applicazione delle faccette estetiche

Le faccette Estetiche Dentali nascono per far fronte alle esigenze estetiche di chi desidera un sorriso perfetto, un aspetto giovane e seducente. La loro applicazione viene progettata con software specifici che tengono conto dell'aspetto globale del sorriso. Sono dei sottilissimi gusci estremamente sottili, simili a delle lenti a contatto, la loro resistenza è dettata dal materiale utilizzato: la porcellana.

faccette Estetiche Foto

Una volta eseguiti gli esami estetici e funzionali si passa alla realizzazione delle faccette, esperti specializzati, su indicazioni e super visione dell'odontoiatra,  passano alla fusione del materiale tenendo conto dell'aspetto naturale che dovranno garantire.

La ceramica integrale  viene lavorata in laboratori specializzati che uniscono la capacità artigianale dei tecnici, alla progettazione estetica del sorriso perfetto e l'applicazione precisa dell'odontiatra. La ceramica è resistente alle macchie di caffè, tabacco e di altri fattori pigmentanti, oltre che al passare del tempo. Unisce gli elementi fondamentali dell'odontoiatria di qualità.  

Scelta del colore per le faccette Estetiche

Per la determinazione precisa del colore viene utilizzato un videospettrofotometro digitale, lo Spectroshade, che determina con certezza il colore del dente o di un manufatto protesico. Esegue il confronto con qualsiasi scala di colore dei materiali odontoiatrici. Indica le differenze e le opportune correzioni di valore, cromia, tinta.

Colori scelti per le faccette Estetiche

Perchè uno spettrofotometro? Lo spettrofotometro rappresenta lo standard, per la misurazione del colore, di tutta la comunità scientifica e fornisce i dati secondo i parametri previsti dal C.I.E. (Commission Internationale de l’Eclairage)

• Rileva il colore dei denti anteriori.

• Indica e confronta il colore del dente con tutte le scale colori del mercato.

• Visualizza le aree di colore sia in visione globale che in zone specifiche: terzo cervicale, terzo medio e terzo incisale.

• Esegue un’analisi particolareggiata in ogni zona del dente grazie ad oltre 2.000.000 di punti di lettura.

• Fornisce informazioni utili al medico nei restauri conservativi.

• Fornisce all’odontotecnico le informazioni per la realizzazione del manufatto protesico

• Indica le aree di trasparenza, traslucenza e la distribuzione del valore.

• Consente al tecnico la verifica extra orale del manufatto protesico, grazie all’apposito simulatore di bocca.

• E’ predisposto per l’inserimento di scale colori personalizzate. • Confronta il risultato pre e post trattamento

• Lo spettrofotometro rappresenta uno strumento davvero importante per un’eccellente resa delle faccette dentali

 

colore faccette estetiche